Sono aperti i Capanni Fotografici

Da Sabato 5 Ottobre 2019 sono di nuovo prenotabili i nostri capanni per la fotografia degli uccelli selvatici

La stagione autunnale riparte con l’apertura dei Capanni della Poiana e del Martin pescatore. Da Novembre, con il calo delle temperature, tornerà in funzione anche il Capanno del Porciglione per fotografare il Martin pescatore in tuffo, oltre a ballerine gialle, scriccioli, picchi e cince. L’ingresso ai capanni è alle 8.30 del mattino.

Per questo mese i capanni sono utilizzabili dal martedì alla domenica previa prenotazione telefonica o via mail..

Per info o prenotazioni:

oasicervara@gmail.com – 335.7097922 (anche via WhatsApp)

Fotografiamo i Gufi

E’ un appuntamento autunnale dedicato alla fotografia naturalistica specializzata grazie alla possibilità di poter disporre di “modelli” eccezionali, quali sono i rapaci notturni dell’Oasi di Cervara.

Il Workshop si svolge il sabato mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Dopo un veloce briefing preparatorio nel quale i partecipanti vengono informati sulle norme di comportamento da tenere e sulle possibilità fotografiche che si possono creare nel corso del ws, le riprese vengono svolte tutte in esterni e si compongono sia di ritratti statici che di scene in volo.

La lunghezza focale ideale per riprendere gli animali è tra il 200 ed il 300 mm e buona parte delle riprese si prestano ad un uso a mano libera della fotocamera.

Il costo di iscrizione al workshop è di 50,00 € a persona.

In ogni appuntamento possiamo accogliere un numero massimo di 10 fotografi.

Gli appuntamenti di Fotografiamo i Gufi per l’autunno 2018 sono i seguenti:

  • Sabato 3 Novembre
  • Sabato 17 Novembre

Per info ed iscrizioni mail scrivete ad oasicervara@gmail.com

 

L’Oasi seleziona Guide per il 2020

La Cooperativa Alcedo, che gestisce l’attività didattica all’interno dell’Oasi e lungo il fiume Sile, è alla ricerca di nuovi collaboratori da inserire nel proprio staff a partire dalla prossima stagione primaverile.

La prima fase di questa selezione passa attraverso la raccolta dei curricula dei candidati. Vuoi proporti?

Le caratteristiche che richiediamo sono:

  • Studente universitario, laureando o neo-laureato
  • Residenza entro i 20-25 km di distanza dall’Oasi
  • Formazione richiesta: corsi di laurea in Tecnologie per l’ambiente e la natura, Tecnologie Forestali e Ambientali, Scienze Agrarie, Biologiche, Biotecnologiche, Scienze dell’educazione e della Formazione
  • Disponibilità a lavorare occasionalmente e su chiamata
  • Buona capacità comunicativa e attitudine a lavorare con gruppi di ogni età

Puoi inviare il tuo curriculum o una richiesta di informazioni via mail a oasicervara@gmail.com entro il 31 Gennaio 2020.

Tra i curricula ricevuti selezioneremo i profili dei candidati più idonei ai quali verrà proposto un incontro conoscitivo. A Febbraio 2020, in vista dell’avvio della stagione primaverile, verrà realizzato un corso di formazione sulla natura dell’Oasi e del Sile della durata di un fine settimana (completamente gratuito ma a frequenza obbligatoria).

In OASI a FERRAGOSTO

L’Oasi di Cervara è aperta Giovedì 15 Agosto 2019 dalle ore 9.30 alle ore 19.00 con un ricco programma di animazioni che si snoderanno lungo tutta la giornata.

  • Alle ore 11.30 una Visita Guidata alla palude di Cervara lungo il percorso del Paludarium
  • Alle ore 14.00 Scopriamo la storia del Mulino di Cervara
  • Alle ore 15.00 Raccontiamo la vita delle Cicogne
  • Alle ore 16.00 Parte la scoperta del parco con Sulle Tracce del Folletto Martino
  • Alle ore 17.00 Facciamo mangiare le nostre Testuggini
  • Alle ore 18.00 Il Volo dei Gufi

 

  • Per tutte le attività proposte non è necessaria nessuna prenotazione.

L’Oasi dispone di un’area picnic con circa 100 posti a sedere a disposizione dei propri visitatori, un punto di ristoro che offre a pranzo toast, panini e bruschette e un ricco bookshop con oggettistica naturalistica per grandi e bambini amanti della natura.

I cani sono ammessi in Oasi sempre e solo al guinzaglio, ma con gli amici a quattro zampe non è possibile entrare nell’arena per il Volo dei Gufi.

13-14-15 Sett Shizendo

Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 Settembre Oasi Cervara incontra l’Oriente ospitando la seconda edizione di SHIZENDO LA VIA DELLA NATURA, un evento di tre giorni che offrirà ai visitatori dell’Oasi workshop per adulti e bambini su Shiatsu, Daoyin, Aikido, Ikebana, Karate Jujitsu, Qi Kong, Tai Jiquan, Origami, Calligrafia e Shikan Zazen Meditazione. 

Inotre: Trattamenti shiatsu, Giochi tradizionali giapponesi, Libri e letture animate, Documentari, Performance.

Shizendo è organizzato dalla Associazione Culturale SORGENTE assieme ad OASI CERVARA

Tutte le attività sono gratuite con Shizendo Pass, a fronte di un contributo di €2 Adulti / €1 bambini (oltre al biglietto d’ingresso dell’Oasi)

Workshop a numero chiuso e trattamenti Shiatsu su prenotazione obbligatoria.

Per iscriversi: https://www.sorgente.cloud/public/wordpress/registrazione-evento/

INFO+39 377 388 7107

shizendo@sorgente.cloud

Scarica qui il Depliant con il programma di Shizendo

VENERDÌ 13 Settembre

Centro Visitatori, Primo piano

ORE 18.30    INAUGURAZIONE UFFICIALE ALLA PRESENZA DELLE AUTORITA’

ORE 19.00    I GIARDINI DEL TÈ DI DAZHANGSHAN

16:9 HD / col. / sound stereo 2019, durata 30’. Film documentario del Premio Internazionale Carlo Scarpa, prodotto dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, con la regia di Davide Gambino, in collaborazione con Gabriele Gismondi. Il documentario sarà introdotto da Patrizia Boschiero, curatrice, con Luigi Latini e Maurizio Paolillo, dell’omonimo volume collettivo dedicato, come il film, al luogo al centro della trenitesima edizione del Premio Carlo Scarpa.

ORE 20.00    Aperitivo inaugurale

SABATO 14 Settembre

Oasi aperta dalle 9.30 alle 19

  • ORE 11.00-12 .00 e 15.00-16.00 SHIKAN ZAZEN. ESERCIZI DI MEDITAZIONE IN NATURA

A cura del Monaco Seiun del Tempio Tenryuzanji di Cinte Tesino, TN – Prato dietro al Centro Visitatori

  • ORE 11.00 – 12.30 KARATE. DIMOSTRAZIONE E LEZIONE APERTA*

A cura di Kuroishi Ryu Bujutsu – Arena dei Gufi

  • ORE 14.00-15.00 e 17.00-18.00 WORKSHOP – ALEGAMI. L’ORIGAMI DEL NORD GIAPPONE*

A cura di Alexander Sjoestroem, Ass. Sorgente – Area Accoglienza

  • ORE 14.00 IKEBANA. INTRODUZIONE E DIMOSTRAZIONE

L’arte di disporre i fiori. A cura di Ikebana Ohara Chapter Venezia – Casone

  • ORE 14.30 -16.30 WORKSHOP – SUGGESTIONI CALLIGRAFICHE

Atelier di calligrafia sperimentale. A cura di Sara Tisci – Centro Visitatori, Primo piano

  • ORE 15.00-16.00 e 16.00 – 17.00 LETTURE ANIMATE SOTTO I RAMI DEL SALICE*

Fiabe d’Oriente per bambini. A cura di Ass. Sportivamente – Gazebo

  • ORE 15.30 – 17.30 AIKIDO. DIMOSTRAZIONE E LEZIONE APERTA*

A cura di Accademia Aikido Sekiko – Arena dei Gufi

  • ORE 15.45 – 16.30 WORKSHOP – SHIATSU RAGAZZI*

8-14 anni. A cura di Ass. Sorgente / Accademia Italiana Shiatsu Do – Area Shiatsu

  • ORE 16.00 – 17.00 QI GONG – LEZIONE APERTA

Esercizi per coltivare la salute. A cura di Cecilia Panto, Taiji Treviso – Prato davanti al Centro Visitatori

  • ORE 16.30 – 17.30 WORKSHOP – SHIATSU  ADULTI

A cura di Ass. Sorgente / Accademia Italiana Shiatsu Do – Area Shiatsu

  • ORE 17.30 – 18.30 IL GIAPPONE E’ L’ALTROVE: VIAGGIO FRA TRADIZIONE E MODERNITA’

Da Osaka a Kyoto, visitare il Giappone tra villaggi postali e le vie dei Samurai. Presentazione a cura di Paola Doglio, Viaggi Solidali. – Centro Visitatori, Primo piano

Visitare il Giappone, con le sue imperdibili mete: la grande megalopoli che è Tokyo; Kyoto e Nara culle tradizionali di questa cultura profonda e antica…Hiroshima e Nagasaki, testimonianze di una storia non solo oscura. Viaggiare in Giappone richiede preparazione, totale apertura ad accogliere un mondo che è veramente l’altrove rispetto a noi. Tutto questo, ed un pizzico di spaesamento, regaleranno grandi ed indimenticabili emozioni.

  • ORE 17.30 – 18.30 TAIJIQUAN STILE YANG. LEZIONE APERTA

Armonia nella lentezza. A cura di Cecilia Panto, Taiji Treviso – Prato davanti al Centro Visitatori, max 30 persone.

  • ORE 18.00 IL VOLO DEI GUFI* – Arena dei Gufi

 

DOMENICA 15 Settembre

Oasi aperta dalle 9.30 alle 20

  • ORE 10.00 – 11.00 DAOYIN – LEZIONE APERTA

Esercizi di percezione e stimolo dei meridiani energetici per la cura della salute. A cura di Barbara Farina, Ass. Sorgente – Prato davanti al Centro Visitatori

  • ORE 10.00 – 12:00 e 14.30 – 16.30  KARATE – DIMOSTRAZIONE E LEZIONE APERTA*

A cura di Kuroishi Ryu Bujutsu – Arena dei Gufi

  • ORE 10.00-11.30 e 14.30 – 16.00 WORKSHOP – IKEBANA

L’arte di disporre i fiori. A cura di Ikebana Ohara Chapter Venezia – Centro visitatori, Primo piano

  • ORE 11.00 – 12.00 e 15.00 – 15.45:  WORKSHOP – SHIATSU RAGAZZI

A cura di Ass. Sorgente / Accademia Italiana Shiatsu Do – Area Shiatsu

  • ORE 11.00-12.00, 14.00-15:00 e 16.30- 17.30: WORKSHOP – ALEGAMI. L’ORIGAMI DEL NORD GIAPPONE*

A cura di Alexander Sjoestroem, Ass. Sorgente – Area Accoglienza

  • ORE 11.00 VISITA GUIDATA PALUDARIUM*
  • ORE 12.00 -14.00 e 16.00-18.00 WORKSHOP – SUGGESTIONI CALLIGRAFICHE

Atelier di calligrafia sperimentale. A cura di Sara Tisci – Centro Visitatori

  • ORE 15.00-16.00 e 16.00 – 17.00 LETTURE ANIMATE SOTTO I RAMI DEL SALICE*

Fiabe d’Oriente per bambini. A cura di Ass. Sportivamente – Gazebo

  •  ORE 17.00 e 17.45:: IL VOLO DEI GUFI* – Arena dei Gufi
  • ORE 18.30 PERFORMANCE – UNO SGUARDO SU DI TE*

Performance di danza e pittura cinese Buyei. Con Weng Yuqing (danza) e Lixia Chen (pittura) – Area Accoglienza

  • ORE 19.00 APERITIVO

A cura di Birra Morgana e Pro Loco del Comune di Quinto di Treviso

 INOLTRE

  • TRATTAMENTI SHIATSU

A cura di Ass. Sorgente / Accademia Italiana Shiatsu Do

Area Shiatsu. Sab  11.00 – 18.00, dom. 10.00 – 18.00

  • GIOCHI TRADIZIONALI GIAPPONESI*

A cura di VenetoGo Treviso – Casone. Sab  14.00 – 19.00, dom. 10.00 – 19.00

  • SHIZENDO BOOKSHOP

A cura di Ass. Sorgente – Casone. Sab  11.00 – 19.00, dom. 10.00 – 19.00

  • FOOD&DRINK

A cura della Pro Loco Comune di Quinto di Treviso e Birra Morgana – Aree ristoro. Sab 12.00 – 19.00, dom. 12.00 – 19.00

 

*Attività permanente dell’Oasi di Cervara   *Attività per bambini e adulti

Il Folletto Martino & Orienteering

Questo Agosto, tutte le domeniche pomeriggio alle ore 16.00  Oasi Cervara invita i suoi piccoli visitatori a due diverse attività per scoprire i sentieri del parco e gli animali che qui vivono.

Per i bambini fino a 8 anni:

  • Sulle tracce del Folletto Martino: nell’Oasi di Cervara c’è una presenza misteriosa e colorata: lascia indizi, semina tracce e si diverte con chi viene a trovarlo. Attraverso una piccola e curiosa caccia naturalistica i bambini potranno scoprire molte cose sul mondo della natura

Dagli 8 anni in sù:

  • Orienteering per ragazzi avventurosi: dopo il racconto sulla vita delle Cicogne, chi vorrà potrà ricevere una mappa dell’Oasi su cui saranno riportate alcune stazioni da trovare lungo il percorso. Ogni stazione sarà dedicata ad uno dei contenuti dell’Oasi con una semplice domanda a cui rispondere: una sorta di piccola caccia al tesoro in cui diventa importante sviluppare l’osservazione della natura che si incontra lungo i sentieri.

Al termine del percorso le risposte verranno presentate presso il Centro Visitatori… con una piccola sorpresa ad attendere gli esploratori.

Vi aspettiamo

 

 

Cercatori di Storie per Animali Fantastici

Tutte le domeniche attraverso storie, passeggiate e laboratori cercheremo le vere storie di 5 Animali Fantastici realizzati su disegni di bambini, per la Compagnia Fo-Rame, dallo scultore Enrico Bartolini, amico di Dario Fo.

I modelli dei 5 animali fantastici sono in esposizione nel prato attorno al nostro Centro Visitatori.

 

OASI NOTTE 2018

Incontri notturni fra alberi, acque, attori, scienziati, musicisti e narratori, la scienza, la poesia, la musica:tre modi per leggere e raccontare il cammino esplorativo dell’uomo.

Si comincia alle 19.30 ad entrare nella dimensione della natura dell’Oasi, a conquistare il tempo dell’ascolto e a scoprire dove inizia lo spettacolo… Fra il primo e il secondo spettacolo c’è il tempo per fermarsi al bar per uno spuntino o sostare nell’area picnic per cenare o condividere qualcosa portato da casa.

Informazioni e prenotazioni al numero 335.1248514 – eventi@oasicervara.it   INGRESSO PER UNA SERATA  – adulti € 10,00  – ragazzi (6-15 anni) € 8,00

 

  • Sabato 7 luglio  NELLA TERRA DI MEZZO 1
    Ore 19.30  IL CACCIATORE DI DRAGHI  di TOLKIEN Un mondo metastorico, senza precise coordinate spazio-temporali, un’atmosfera da fiaba, un universo immaginario popolato di draghi e di giganti in cui però è possibile ritrovare qualcosa che si incontra nella realtà di tutti i giorni. Con EVAROSSELLA BIOLO – attrice
  • Ore 21.30 IL SEGNO E LA MATERIA Un’esperienza spettacolare, che prevede l’utilizzo di tecniche protostoriche per la fusione del bronzo. Manufatti ottenuti mediante l’utilizzo di stampi in pietra, proprio come 4000 anni fa, in quel periodo che chiamiamo Età del Bronzo. Con FABIO FAZZINI e SIMONE PEDRON archeologi

Sabato 14 luglio ESPLORAZIONI 1

  • Ore 19.30 STRANALANDIA di STEFANO BENNI  Una notte di ottant’anni fa, durante una spaventosa tempesta, una nave scompare tra le onde di Capo Horn. E’ l’inizio di uno dei più affascinanti misteri del secolo Due famosi scienziati scampati al naufragio ritorneranno con un diario, ma si tratta di un’invenzione fantastica o è la testimonianza reale del più terribile prodigio naturale mai scoperto? con SUSI DANESIN attrice
  • Ore 21.30 ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI Un emozionante percorso nella natura italiana, tra creature centenarie, mimetismi incredibili e atmosfere notturne. Un roditore dal musetto simpatico, un serpente che ha viaggiato con i Cartaginesi, un pesce che si dice abbia monete d’oro in bocca… Gli animali italiani hanno molte storie da raccontare, basta solo saperle leggere.“ con MARCO COLOMBO fotografo, naturalista e divulgatore scientifico

 

Sabato 21 luglio  ESPLORAZIONI 2

  • Ore  19.30 NAVIGATORI ALLA SCOPERTA DEL CIELO AUSTRALE I viaggi alla ricerca di nuove vie per il commercio delle spezie, alla ricerca di oro e argento e nuovi mercati contribuirono a un grande progresso della conoscenze geografiche. In questi lunghi viaggi occorreva anche una grande conoscenza del cielo, e le stelle fino a quel momento sconosciute entrarono negli atlanti celesti.  “Epices” partiture per arpa di Bernard Andres accompagnano il viaggio.  per arpa di Con ELENA LAZZARETTO astronoma VALENTINA PARONETTO attrice JESSICA PETTENA’ – musicista (arpa)
  • Ore 21.45 ATELIER DU CIEL esplorazione a pancia in su del cielo di luglio  Con  ELENA LAZZARETTO

 

Sabato 28 luglio NELLA TERRA DI MEZZO 2

  • Ore 19.30 L’ARTE DI INGANNARE In natura nulla è come sembra e l’inganno è l’unica costante. Mimetizzarsi non vuole dire solo nascondersi, ma fingere di essere qualcosa di diverso; gli animali assumono forme e colori di quanto li circonda, oppure spaventano i nemici con colorazioni vistose. Nel corso di questo incontro saranno esaminati alcuni dei casi di mimetismo più clamorosi in natura, senza tralasciare l’impatto che questi hanno avuto sul pensiero umano. Alcune di queste soluzioni naturali, infatti, sono state “rubate” dall’arte e soprattutto dalle scienze militari negli ultimi 100 anni. Con FRANCESCO  TOMASINELLI  fotografo, naturalista e divulgatore scientifico
  • Ore 21.45 LUMI “L’ eco di una voce si diffonde nelle onde di una verde aurora boreale che illumina i profili di campane e sculture oscillanti. Ecco che insieme al fuoco, suo compagno di giochi, Lumi esce allo scoperto, saltellando garbatamente per non far troppo rumore e curiosando fra i curiosi sguardi degli spettatori per creare, attraverso la musica, una visione onirica e inconsueta. Silenzio…che cominci la magia!” Con IL DRAGO BIANCO

L’Oasi in Estate

In estate, da Martedì 2 Luglio fino a Venerdì 31 Agosto 2019, Oasi Cervara apre anche nei giorni feriali dal martedì al venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Ogni giorno, lo Staff dell’Oasi sarà a disposizione alle ore 15.30 per raccontare la vita delle cicogne bianche, mentre alle 16.30 si potrà accedere all’Arena dei Gufi per assistere ad una sessione di addestramento di uno dei nostri rapaci notturni.

Nei pomeriggi feriali l’ingresso è per tutti con Biglietto Ridotto (6,00 €) dai 5 anni compiuti in su.

In caso di maltempo l’Oasi non apre al pubblico e l’addestramento dei gufi è sempre e comunque dipendente dalle condizioni meteo. Buona Estate a tutti 🙂

Il momento delle Cicogne

Come ogni anno, queste sono le settimane in cui le nostre cicogne sono in maggiore attività e questo vale anche per noi visto che, in questo momento, ci stiamo prendendo cura di due cicognini.

I due giovani, che quest’anno abbiamo chiamato Tony & Stark, stanno crescendo accuditi dallo Staff dell’Oasi. Durante il giorno, passano il loro tempo nel nido didattico che abbiamo allestito nell’area della nursery e tutti i visitatori possono avvicinarsi a loro per vedere come si comportano.

A breve distanza, sui piloni Terna situati sull’Isola delle Cicogne e nella palude circostante, 4 famiglie di cicogne vivono allo stato selvatico sorvolando il parco e pascolando nella palude e nei campi circostanti.

E’ il momento delle cicogne e di chi le ama, vi aspettiamo.